RadioAnimati sempre più da record

RadioAnimati sempre più da record

Una stagione da record per RadioAnimati, la web radio delle sigle tv che anche quest’anno, per il sesto consecutivo, rinnova la sua presenza ad Etna Comics facendo della kermesse etnea una delle tappe dell’immancabile “RadioAnimati in Tour”, che porterà lo staff della radio in diretta dalle più importanti manifestazioni!

La web radio, nata nel 2008 per portare sul web “un mondo di sigle tv”, si conferma leader assoluta fra le radio di genere e fra le più ascoltate web radio in Italia in assoluto (fonte: shoutcast.com / webradiostats.com)

Sempre più rilevante il numero delle trasmissioni (tutte rigorosamente autoprodotte) grazie alle quali sono state superate complessivamente le 500 ore di programmazione (2015/2016), con trasmissioni come Il Mangiadischi, che ha festeggiato nel corso del 2016 la puntata numero 200, oppure Sembra Talco che ha confermato il grande successo di Francesco Lancia, Emilio Gatto e Tania Mattei.

Le novità di questa stagione, nate dalla collaborazione con AnimeClick.it e dall’arrivo nella crew della radio di Giorgia “Cosplay” Vecchini, hanno contribuito a rafforzare il successo di RadioAnimati anche tra le nuove generazioni, venendo incontro agli interessi sempre più variegati del pubblico.

La sinergia con manifestazioni legate al mondo dei fumetti e dell’animazione ha visto la radio svolgere, ancora una volta, un importante ruolo di consulenza e supervisione artistica a spettacoli e concerti, nonché tornare a firmare spettacoli di successo come Sigle da 90 durante l’ultima edizione di Lucca Comics & Games.

Invariata ed inconfondibile resta la programmazione musicale di “solo sigle tv” e colonne sonore cult, forte ormai di un catalogo di oltre 10.000 brani, in gran parte irreperibili su tradizionali piattaforme di streaming o digital download e frutto di meticolose ricerche di archivio.

Previous Umbrella Italian Division... la pandemia ha inizio!
Next Salvatore Esposito big dell'Area Movie

About author

Valentina Mammino
Valentina Mammino 58 posts

Non riesco a ricordare un momento della mia infanzia che non sia stato accompagnato da una delle tante canzoni di Cristina D’Avena, che tante volte da bambina ho sognato di incontrare. Sono cresciuta con gli anime giapponesi degli anni ‘80, in particolare Holly e Benji, che mi ha trasmesso una passione smisurata per il calcio, di cui mi occupo ancora oggi che sono diventata giornalista. Oltre a curare l’Ufficio Stampa di Etna Comics, lavoro per l’emittente televisiva Sestarete, dove negli anni ho condotto diverse trasmissioni dedicate al Catania, gestendo al tempo stesso il tg sport. Sono anche vicedirettore della testata giornalistica sportiva online Itasportpress.it

You might also like