“Cammo” è il primo grande annuncio per Etna Comics 2017

“Cammo” è il primo grande annuncio per Etna Comics 2017

Mancano ancora poco più di quattro mesi all’inizio di Etna Comics 2017, ma è già tempo di grandi annunci.

E’ “Cammo” il primo big della settima edizione. Italiano doc, Giuseppe Camuncoli sarà infatti al “Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop”, in programma dall’1 al 4 giugno al Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania.

Il disegnatore di The Amazing Spider-Man sarà per la prima volta ospite della manifestazione diretta da Antonio Mannino, che lo vedrà protagonista di tutte e quattro le giornate, a disposizione dei suoi fan per conferenze, workshop e sessioni firme.

L’artista emiliano, attivissimo nel mondo dei comic statunitensi, ha debuttato come professionista nel 1997, realizzando Bonerest con Matteo Casali, opera edita in volume dalla Magic Press e il cui successo gli ha aperto le porte del mercato USA.

Ai due, che hanno fondato insieme lo studio Innocent Victim, si deve anche il seguito de Gli scorpioni del deserto – Quattro sassi nel fuoco (2007), ed entrambi hanno contribuito a Batman: Europa (2015).

Nel 2000 Camuncoli collabora con la Vertigo (DC), realizzando storie per personaggi importanti come Hellblazer e Swamp Thing.

Il suo tratto versatile lo porterà a realizzare anche opere di natura orientale, come le copertine italiane di Tiger Mask, edito da SaldaPress.

Nel 2007 realizza con Gianluca Morozzi la sua prima graphic novel, Il vangelo del coyote, e l’adattamento a fumetti del romanzo di Luciano Ligabue, La neve se ne frega.

Ha lavorato anche per classici del fumetto italiano come Diabolik (speciale Colpo a Spaccanapoli) e Dylan Dog (terzo Dylan Dog color fest 2009).

Per la Marvel, dopo un one-shot su Iron Fist (Immortal Iron Fist: Orson Randall and the Death queen of California) e alcuni numeri della miniserie Dark Wolverine, approderà nel 2013 nella serie Superior Spider-Man e soprattutto diventerà il main artist del rilancio della collana The Amazing Spider-man (ott 2015).
A breve potremo ammirare una sua cover per la serie All Star Batman (numero 8, marzo 2017), ultima bat-testata nata nel contesto di Rebirth.

Un motivo in più per venirlo ad incontrare ad Etna Comics, per una edizione che si annuncia già più esplosiva che mai!
Continuate a scoprire tutte le curiosità sulla manifestazione, cliccando su:

https://www.facebook.com/etnacomics/

Previous Apertura travolgente per il Comicshop-Coffeehouse ufficiale di Etna Comics
Next Un altro grandissimo colpo per la settima edizione!

About author

Antonio Costa
Antonio Costa 3 posts

Giornalista pubblicista, sono cresciuto guardando Capitan Futuro, Jeeg Robot d’Acciaio, Goldrake, He-man e soprattutto Holly e Benji. Sono un gran patito di Monopoli e Scacchi. Laureato in Business Administration, quando non lavoro per Etna Comics, faccio il corrispondente da Catania per Radio Sportiva e calciomercato.com e il giornalista a Sestarete TV, ma anche il Responsabile Comunicazione dell’Orizzonte Catania e il portavoce di Paolo Pizzo.

View all posts by this author →

You might also like