Il grande game producer Diego Vida ad Etna Comics

Il grande game producer Diego Vida ad Etna Comics

Nel suo curriculum figurano nomi come quello di Akira Yamaoka, il music composer di tutti i videogiochi Silent Hill e i due film del 2006 e 2012, Ichiro Mizuki, cantante di Mazinga, Jeeg Robot, Mazinkaiser, Combatler V, Golion (Voltron), Getter Robot, Tekkaman, Shin Jeeg, Lupin, Capitant Harlok, Kamen Rider e Megaloman. E ancora, quelli di Castlevania Koji Igarashi, Michiru Yamane, Giancarlo Giannini e Tom Cruise.

Ha lavorato con Takao Nakano, il famoso regista di Pink film giapponesi, e a capolavori hollywoodiani come Mission Impossible e Fast and Furios GIJOE, Need for Speed e Lego The Movie, per il suo apporto negli effetti visivi.

Parliamo del grande game producer, Diego Vida, che di rientro dalla Cina, dove ha appena concluso le sue ultime produzioni, sbarcherà a Catania, ospite di Etna Comics 2017.

Appassionato di Giappone, dove ha vissuto e lavorato per 3 anni, ha valorizzato la Sicilia riportando in auge la tecnica ultracentenaria di animazione manuale dei Pupi Siciliani con un documentario, proiettato nelle principali sale d’Europa e trasmesso in tv, scritto e diretto da lui stesso, che ha vinto diversi Film Festival.
Tra i progetti recenti si ricordano il videogioco Dropzones e Bloodstained degli stessi creatori di Castlevania dove ha lavorato come game producer.

Importanti le pubblicazioni su noti magazine come Playstation, IGN, Kotaku e Famitsu.

Alla kermesse, sabato 3 giugno alle 18.20, terrà una conferenza sul Palco Indoor Japan&Cosplay: affronterà il tema del “Game Development & Movie Production” con l’ausilio della computer grafica.

Previous Dalla console allo streaming: xLaur3n!
Next Gioca per Emergency!

About author

Valentina Mammino
Valentina Mammino 91 posts

Non riesco a ricordare un momento della mia infanzia che non sia stato accompagnato da una delle tante canzoni di Cristina D’Avena, che tante volte da bambina ho sognato di incontrare. Sono cresciuta con gli anime giapponesi degli anni ‘80, in particolare Holly e Benji, che mi ha trasmesso una passione smisurata per il calcio, di cui mi occupo ancora oggi che sono diventata giornalista. Oltre a curare l’Ufficio Stampa di Etna Comics, lavoro per l’emittente televisiva Sestarete, dove negli anni ho condotto diverse trasmissioni dedicate al Catania, gestendo al tempo stesso il tg sport. Sono anche vicedirettore della testata giornalistica sportiva online Itasportpress.it

View all posts by this author →

You might also like