Per la prima volta con noi, Emiliano Mammucari!

Per la prima volta con noi, Emiliano Mammucari!

È il co-creatore di Orfani, prima serie mensile a colori della Sergio Bonelli Editore, innovando il canone narrativo e grafico della casa editrice meneghina.
Parliamo del grande Emiliano Mammucari, ennesimo gran colpo messo a segno dallo staff di Etna Comics per la settima edizione della manifestazione!
Disegnatore, scrittore e illustratore, inizia a realizzare fumetti nel 1998, con una graphic novel dal titolo Povero Pinocchio, edita da Montego, casa editrice che ha contribuito a creare.
Dopo la realizzazione del primo numero di John Doe (Eura editoriale), inizia la collaborazione con la Sergio Bonelli Editore, lavorando a serie come Napoleone, Jan Dix e Caravan. Di quest’ultima ha curato anche le copertine.
Nel 2011 ha pubblicato il libro Lezioni spirituali per giovani fumettari.
È l’ottobre del 2013 quando porta in edicola Orfani: disegna il numero 1, il 12, e il primo numero 1 di Orfani: Ringo, serie di cui è anche copertinista.
Con Orfani:Terra, arco narrativo del 2017, passa anche alla scrittura.
Suoi sono anche i disegni de La nuova alba dei morti viventi, rivisitazione del primo celebre numero di Dylan Dog.
Che aspettate? Venite a conoscerlo di persona, vi aspetta in fiera dall’1 al 4 giugno!
Previous Con noi anche David Messina!
Next Il plurititolato Matteo Arfanotti ad Etna Comics!

About author

Valentina Mammino
Valentina Mammino 91 posts

Non riesco a ricordare un momento della mia infanzia che non sia stato accompagnato da una delle tante canzoni di Cristina D’Avena, che tante volte da bambina ho sognato di incontrare. Sono cresciuta con gli anime giapponesi degli anni ‘80, in particolare Holly e Benji, che mi ha trasmesso una passione smisurata per il calcio, di cui mi occupo ancora oggi che sono diventata giornalista. Oltre a curare l’Ufficio Stampa di Etna Comics, lavoro per l’emittente televisiva Sestarete, dove negli anni ho condotto diverse trasmissioni dedicate al Catania, gestendo al tempo stesso il tg sport. Sono anche vicedirettore della testata giornalistica sportiva online Itasportpress.it

View all posts by this author →

You might also like