Siete già entrati a contatto con lei per il Day Zero, apprezzando in pillole le qualità comunicative scandite dalla sua matita.

Adesso avrete la grande opportunità di godere per ben quattro giorni della presenza di Josephine Yole Signorelli, nota a tutti come “Fumettibrutti” e considerata da più parti il nuovo grande fenomeno del fumetto italiano esploso in rete.

Dal 6 al 9 giugno potrete incontrarla nell’Artist Alley di Etna Comics, dove vi racconterà i retroscena dei suoi disegni duri e spiazzanti, ma intrisi di malinconia e ironia, con cui racconta la realtà e i sogni infranti della sua generazione.

Un’occasione unica per richiederle una dedica sui libri realizzati per Feltrinelli Comics, con cui ha pubblicato nel 2018 Romanzo Esplicito, vincitore del premio Micheluzzi come miglior opera prima, e quest’anno Ave, storia inserita nella raccolta Post Pink. Antologia di fumetto femminista.

Non dimenticatelo… quest’anno “Fumettibrutti” anche ad Etna Comics!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here