Ha recentemente terminato la miniserie di cinque numeri “Marvel Rising” ed è pronto a tornare a Catania in occasione dell’attesissimo Day Zero di Etna Comics 2020.

Palermitano, classe ‘83, Rob Di Salvo è un artista di caratura internazionale, motivo di vanto per la nostra Isola. L’ennesimo grande nome che, dal 20 al 22 dicembre, impreziosirà col suo talento l’Artist Alley dell’anteprima della kermesse.

A vent’anni deve il suo esordio alla serie “Avalonia” (Cronaca di Topolinia) su testi di Manlio Mattaliano.

L’anno successivo, con Marco Rizzo, pubblica una breve storia per l’antologico “Alta Fedeltà” (EdizioniBD) ed in seguito il fantapolitico “Pianeta Rosso”. Contemporaneamente esce nei numeri 1, 2 e 4 di “Mono” (Tunuè).

Tra il 2006 e il 2007 collabora con Francesco Artibani e Michele Medda disegnando alcuni episodi della serie “X-Campus” (RedWhale/Panini), che lo consacra professionista e che lo avrebbe portato a disegnare, nel 2008, per lo spin-off di Jonathan Steele “Agenzia Incantesimi”, la storia breve “I Reami Perduti” su testi di Federico Memola e, successivamente, a farsi notare dalla Marvel Comics.

È il 2009 quando corona il suo sogno di lavorare per il colosso americano, realizzando pagine per le serie “Skrull Kill Krew” su testi di Adam Felber, “Dark Reign: Sinister Spider-Man” di Reed e Bachalo e “Marvel Zombies: Evil Evolution” di Karl Kesel, approdando, infine, sulla serie per ragazzi “Marvel Adventures Spider-Man” che disegnerà regolarmente per i successivi due anni su testi di Paul Tobin.

Dal 2012 collabora con la Walt Disney Company realizzando, tra gli altri, il fumetto interattivo “Hero’s Duty” tratto dal film Ralph Spaccatutto; diversi numeri degli storybook di “Cars” e altre serie parallele che lo porteranno, nel 2014, a realizzare lo storybook ed altri progetti tratti dal film “Big Hero 6” e, nel 2015, a illustrare la graphic novel “Zootopia” (in Italia “Zootropolis”).

Dopo la parentesi dei libri illustrati Disney/Marvel/Lucasfilm, nel 2017, pubblica per Panini Comics il fumetto spin off del film di Gabriele Salvatores “Il ragazzo Invisibile: seconda generazione” e successivamente disegna, per Sergio Bonelli Editore, l’episodio numero 5 di “Creepy Past”.

Torna in Marvel Comics disegnando su diverse testate come “Marvel Rising: Omega” e “Weapon X”, fino all’ultimo lavoro, la miniserie di cinque numeri di “Marvel Rising”.

Il grande Rob Di Salvo vi aspetta a Catania, al Centro Fieristico “Le Ciminiere”, per una tre giorni che si annuncia già imperdibile!

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here