Una straordinaria collezione di opere che hanno come protagonisti i supereroi tanto amati dai lettori di tutto il mondo, realizzate non su classici supporti, come tele, fogli o legno ma, sorprendentemente, su cartelli stradali dismessi!

Poteva Etna Comics, da sempre sensibile a ogni forma d’arte, soprattutto quelle affini ai contenuti della manifestazione e declinate in una chiave del tutto originale, resistere alla tentazione di offrire ai suoi visitatori una particolarissima esposizione di opere di Andrea Chisesi?

Grazie all’artista e fotografo siracusano, i cui lavori sono stati apprezzati in tutta Italia e all’estero, nasce “Street heroes collection“, un’esclusiva “prima” per il Festival Internazionale del Fumetto e della Cultura Pop con opere di notevole impatto visivo.

I cartelli stradali, passati dalle ispirate mani dell’autore, ci ricordano che non sono solo un monito o un’imposizione restrittiva ma un invito rivolto a tutti a rendere il mondo migliore e un posto dove vivere in armonia. Che in fin dei conti è lo scopo che con tenacia i supereroi tentano di perseguire nelle loro mirabolanti avventure. 

E per essere eroi non servono solo imprese epiche o costumi sgargianti, ma anche piccoli “grandi” gesti, come il recupero di ciò che normalmente non avrebbe avuto una seconda vita.

Con le opere di Andrea Chisesi, che potrete incontrare in fiera dal 6 al 9 giugno, i cartelli stradali destinati allo smaltimento rinascono infatti a nuova vita sotto forma di opere d’arte, nobilitando e ridando linfa all’operato dell’uomo che ha avuto origine in tutt’altro contesto, ricordandoci che la strada ha sempre bisogno di eroi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here