image-410
etnaicon1

ETNA COMICS 2024 | Dal 6 al 9 giugno 2024 - “Le Ciminiere” di Catania

etnacomics
etnacomics
etnacomics_logo_white

La manifestazione, conosciuta come il più grande Festival del sud Italia, rappresenta ormai dal 2011 un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di fumetti, cinema, cinema d’animazione, serie TV, gioco e videogioco, ma anche musica, collezionismo, spettacoli, concerti, cultura tradizionale giapponese e tanto altro ancora.

La manifestazione, conosciuta come il più grande Festival del sud Italia, rappresenta ormai dal 2011 un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di fumetti, cinema, cinema d’animazione, serie TV, gioco e videogioco, ma anche musica, collezionismo, spettacoli, concerti, cultura tradizionale giapponese e tanto altro ancora.

DOVE SIAMO

MAIL & TELEFONO

MAIL & TELEFONO

DOVE SIAMO

Iscriviti alla newsletter!

[email protected] 

+39 3761521015

Viale Africa, 222 95129 Catania

​P.IVA 05878830875

[email protected] 

+39 3761521015

Viale Africa, 222 95129 Catania

​P.IVA 05878830875

Le ultime News dalle Aree tematiche

Poker d'assi con Casertano, Siniscalchi, Gregorini e Del Vecchio

2024-03-25 15:39

Antonio Costa

Aree, Comics, In evidenza,

Poker d'assi con Casertano, Siniscalchi, Gregorini e Del Vecchio

Dal 6 al 9 giugno allo stand Bonelli in Area Comics

Quattro nomi di altissimo livello, tutti accompagnati da una carriera che ha permesso ad appassionati e collezionisti di seguire il loro cammino nel corso degli anni con grande entusiasmo.

Un poker d'assi che sarà presente alla dodicesima edizione di Etna Comics, grazie alla preziosa collaborazione dei Mad Collectors e dei Bonelliani Siculi.

 

Nell'Area Comics del Festival, allo stand dedicato alla Sergio Bonelli Editore, potrete incontrare Giampiero Casertano, colonna portante della testata Dylan Dog con una serie interminabile di esperienze vincenti collezionate sin da ragazzino. 

Ancora liceale diventò infatti assistente di Leone Cimpellin, dando il proprio contributo alla serie Jonny Logan e ad alcuni episodi della serie Guerra d'eroi dell'Editoriale Dardo. 

Grazie alla collaborazione con Boy Music, con cui ha pubblicato cinque storie libere su testi di Giorgio Pelizzari, venne notato da Alfredo Castelli, che lo fece entrare proprio alla Sergio Bonelli Editore, dove esordì coadiuvando Carlo Ambrosini nella realizzazione di una storia di Ken Parker. 

Venne quindi inserito nello staff di Martin Mystère, testata per la quale esordì nel 1984, per passare poi nel 1986 a Dylan Dog e qualche tempo dopo fu incaricato di realizzare le copertine di Nick Raider.

Nel 1997 ha pubblicato in Francia, per Soleil, un cartonato di tre storie autoconclusive dal titolo Guerres, con la collaborazione alle sceneggiature di Stefano Di Marino e Carlo Lucarelli, mentre nel 2008 per ReNoir COMICS ha realizzato il primo volume di Decio su testi di Giorgio Albertini.

Molti altri i suoi successi negli ultimi dieci anni, come i due albi della collana Le storie e la collaborazione alla realizzazione del quarto Color Tex tra il 2012 e i 2013, lo Speciale Le Storie nel 2014 e il secondo numero della serie Mercurio Loi nel 2017. Nel 2021 è invece arrivata l'attesissima pubblicazione per il suo “Texone”, dal titolo Old South, su testi di Pasquale Ruju.

 

Con lui ci sarà Gianluigi Gregorini, oggi punto di forza della società di case editrici francesi Place des èditeurs e docente all'accademia del fumetto Acca Academy di Jesi. 

Ennesimi traguardi raggiunti dopo vent'anni di grandi esperienze, a partire da quella iniziata nel 2005 con Edizioni Star Comics, sulla testata “Jonathan Steele”. Nel 2008 la prima grande soddisfazione a livello internazionale, grazie alla collaborazione con David Messina per la realizzazione dei layout di due episodi della serie “Star Trek The Next Generation”, edita dalla statunitense IDW. 

Con la Sergio Bonelli Editore ha esordito nella serie “Cassidy” realizzando i numeri 4 e 13, per poi passare direttamente alla testata “Dragonero”, nella quale è tutt'ora impegnato, ma meritano una menzione speciale anche lo speciale del team up Dragonero-Zagor intitolato “Il viaggio degli eroi”, il numero 34 della serie “il Ribelle” ed il numero 11 della serie “Mondo Oscuro”. 

 

Ci sarà anche Luigi Siniscalchi, che tornerà a incontrare il pubblico di Etna Comics, ammaliato dalla sua arte sin da quando ancora giovanissimo iniziò a lavorare come assistente di Giuliano Piccininno su Alan Ford, per poi esordire come disegnatore ufficiale con fumetti erotici e con Masters of the Universe. 

Nel 1989 ha pubblicato alcune storie horror  su riviste come Splatter e Mostri, mentre il debutto con la Sergio Bonelli Editore è arrivato nel 1993, poco più che ventenne, con un episodio di Dylan Dog, “I killers venuti dal buio”. 

Fu solo l’inizio di una lunghissima carriera che lo ha portato a disegnare i maggiori personaggi della casa editrice di via Buonarroti, come Martin Mystère, Nick Raider (di cui è diventato un disegnatore simbolo), Julia, Magico Vento, Demian, Saguaro Cassidy e Il Commissario Ricciardi.

 

Nel quartetto di ospiti che arricchiranno lo spazio dedicato alla Bonelli pure Pasquale Del Vecchio, da quarant'anni nel mondo del fumetto, sin da quando iniziò a collaborare con la rivista "1984" e con Il Giornalino. 

Nel 1991 disegnò  Memphis Blue con Davide Toffolo per le pagine di Cyborg e nel 1993 è arrivato l'esordio con la Sergio Bonelli Editore sulle pagine di Nick Raider. 

Ha fatto parte anche dello staff di Napoleone e alla chiusura della serie è approdato tra i disegnatori di Tex.

Con l'editore francese “Les Humanoides Associés” ha realizzato i primi 3 volumi di “Russell Chase” e nel 2008 ha pubblicato sulla rivista di viaggi, “Meridiani”, la serie a fumetti “Mary Diane” su sceneggiatura di Federico Bini. 

Per lui ancora una serie di successi di marca francese, con la serie “Blackline” per  Le Lombard e per Rer la Dargaud il V volume della serie “WW2.2” dal titolo Une Odyssée Sicilienne sceneggiata da Luca Blengino, oltre alla serie “Les Montefiore” per la Glènat, su sceneggiatura di Bec e Betbeder.

Etna Comics è organizzata da A. C. Etna Crea P.IVA: 05734810871 C.F.: 93232600879


facebook
instagram
twitter
youtube

facebook
instagram
twitter
youtube
visamastercard_2-300x53

www.etnacomics.it @ All Right Reserved 2024 - Sito web realizzato da Flazio Experience

www.etnacomics.it @ All Right Reserved 2024 - Sito web realizzato da Flazio Experience

visamastercard_2-300x53rutgerd_avena2d_avenaimg_2956dsc_8553dsc_8414img_8730dsc_7723img_2521p6010969-161515a1300515a1816p5310289_mg_3007p6010613-56img_9363dsc_8324