image-410
etnaicon1

ETNA COMICS 2024 | Dal 6 al 9 giugno 2024 - “Le Ciminiere” di Catania

etnacomics
etnacomics
etnacomics_logo_white

La manifestazione, conosciuta come il più grande Festival del sud Italia, rappresenta ormai dal 2011 un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di fumetti, cinema, cinema d’animazione, serie TV, gioco e videogioco, ma anche musica, collezionismo, spettacoli, concerti, cultura tradizionale giapponese e tanto altro ancora.

La manifestazione, conosciuta come il più grande Festival del sud Italia, rappresenta ormai dal 2011 un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di fumetti, cinema, cinema d’animazione, serie TV, gioco e videogioco, ma anche musica, collezionismo, spettacoli, concerti, cultura tradizionale giapponese e tanto altro ancora.

DOVE SIAMO

MAIL & TELEFONO

MAIL & TELEFONO

DOVE SIAMO

Iscriviti alla newsletter!

[email protected] 

+39 3761521015

Viale Africa, 222 95129 Catania

​P.IVA 05878830875

[email protected] 

+39 3761521015

Viale Africa, 222 95129 Catania

​P.IVA 05878830875

Le ultime News dalle Aree tematiche

Le stelle di casa Disney a Etna Comics 2024

2024-04-06 16:33

Valentina Mammino

Aree, Comics, In evidenza,

Le stelle di casa Disney a Etna Comics 2024

Tornano a Etna Comics, per la gioia degli appassionati, quattro punte di diamante del mondo Disney. Artisti che hanno legato le loro fortune al celebr

Tornano a Etna Comics, per la gioia degli appassionati, quattro punte di diamante del mondo Disney. Artisti che hanno legato le loro fortune al celebre colosso americano e che dal 6 al 9 giugno impreziosiranno con la loro matita l’area comics e l’Artist Alley della manifestazione.

Fabio Celoni, Marco Gervasio, Paolo Mottura e Alessandro Pastrovicchio saranno in fiera tutti i giorni, pronti a deliziare i presenti con il loro talento. 

Aveva appena 19 anni, Celoni, quando nel 1991, con la sua prima storia su Topolino, "I tre porcellini e la fata del bosco", diventa il più giovane disegnatore italiano ad essere pubblicato sul settimanale.

Un primato che lo ha lanciato verso una carriera brillante. Non si contano le storie per le testate PK, Paperino, Paperfantasy e Paperinik. Anni di successi e di conferme, anche con la Sergio Bonelli Editore, che lo proiettano nel 2012 verso la pubblicazione su Topolino della pluripremiata storia scritta da Bruno Enna, parodia disneyana del Dracula di Bram Stoker: “Dracula di Bram Topker”, di cui cura i disegni e parte della colorazione. 

È il 2015 quando con la storia doppia, pubblicata su Topolino, "Lo strano caso del dottor Ratkyll e di mister Hyde", sempre su testi di Bruno Enna, poi ripubblicata nel prestigioso formato cartonato "De Luxe Edition" di Panini Comics, ottiene il Premio Papersera 2015 come miglior disegnatore Disney dell'anno. 

Nel 2019, sul numero 3295 di Topolino, vedrà la luce un’altra storia che riscuoterà grande successo tra gli appassionati di paperi: “Zio Paperone e i tempi del Klondike”. 

Reduce dalla sua prima esperienza da sceneggiatore, nel 2023, con “Il destino di Paperone”, Celoni sarà a disposizione dei fan in area Comics, dove condividerà lo stand insieme a Paolo Mottura. 

Per lui l’esordio in Disney è datato 1989, quando disegna su Topolino la sua prima strip con protagonista Paperino. La prima storia, “Zio Paperone e il mistero dell’olimpo”, su sceneggiatura di Giorgio Pezzin, viene pubblicata l’anno successivo su Topolino 1798.  A metà degli anni ’90 contribuisce a rivoluzionare il fumetto Disney entrando a far parte della nuova testata Paperinik New Adventures, per la quale realizzerà nel corso degli anni diversi numeri.

La sua attività con il colosso americano è in ascesa. Realizza diverse storie per il settimanale Topolino e un ultimo albo per la Saga di Pikappa: Ropophobia su sceneggiatura di Bruno Enna. Nei primi anni duemila è conosciuto soprattutto per la lunga saga La storia vista da Topolino realizzata assieme a Giorgio Pezzin e Marco Palazzi. Nel 2010, proprio insieme a Fabio Celoni, collabora all’adattamento a fumetti del videogioco Epic Mickey. Nel 2011, in occasione del 150 anni dell’Unità d’Italia disegna  la storia Topolino e l’Italia ri-unita. Nel 2012 lo troviamo sulla Saga di DoubleDuck per la quale disegna  la storia intitolata DoubleDuck – Codice Olimpo e, sempre nello stesso anno, cura i disegni di Topolino e il ritorno alla Dolce Vita omaggio a Federico Fellini. Non si ferma mai. Nel 2017, su testi di Francesco Artibani, disegna il capolavoro Metopolis, adattamento disneyano del celebre film “Metropolis” diretto da Fritz Lang.

I fan potranno incontrarlo tutti giorni in area Comics.

In Artist Alley, a portare la magia di casa Disney saranno Marco Gervasio e Alessandro Pastrovicchio. 

Dopo gli studi nella Scuola Romana dei Fumetti (dove attualmente insegna), Gervasio collabora con la Disney come disegnatore, sceneggiatore e copertinista per Topolino e per le altre testate. Nel 2012 realizza testi e disegni della serie "Le strabilianti imprese di Fantomius, ladro gentiluomo", tutt’ora in corso. Dal 2015 collabora con IDW come copertinista per le edizioni USA dei fumetti Disney. Nel 2017 in Portogallo riceve i premi Melhor Banda Desenhada e Melhor Desenho. Nella XXIV edizione di Romics (2018) viene premiato con il prestigioso Romics d’Oro. Dal 2019 scrive le storie di Paperinik e nel 2020 esordisce la nuova serie “Paperbridge”, un “teen drama papero”, di cui l’autore cura testi e disegni. Nel 2021 vede la luce, sempre su Topolino, la sua nuova serie di fantascienza “La Ciurma del Sole Nero” e nel 2023 mette “in scena” la commedia teatrale “Paperugantino”.

Pastrovicchio inizia la sua collaborazione con la Walt Disney Italia nel 1998, dapprima come inchiostratore per poi passare nello staff dei disegnatori di “Topolino”. Successivamente disegna anche su altre testate, quali “Paperinik” e “X-Mikey” e “PK”, nonché diverse copertine per la stessa collana e per “I Grandi Classici”. Successivamente firma diversi episodi della saga “Wizards of Mikey”.

Nel 2011 inizia la sua collaborazione con Sergio Bonelli Editore. Nell’autunno 2022 è protagonista sulla testata settimanale di Topolino con la straordinaria saga Disney omaggio al film “Viaggio nella Luna” di Georges Méliès.

Anche Gervasio e Pastrovicchio incontreranno i fan dal 6 al 9 giugno.

Etna Comics è organizzata da A. C. Etna Crea P.IVA: 05734810871 C.F.: 93232600879


facebook
instagram
twitter
youtube

facebook
instagram
twitter
youtube
visamastercard_2-300x53

www.etnacomics.it @ All Right Reserved 2024 - Sito web realizzato da Flazio Experience

www.etnacomics.it @ All Right Reserved 2024 - Sito web realizzato da Flazio Experience

visamastercard_2-300x53rutgerd_avena2d_avenaimg_2956dsc_8553dsc_8414img_8730dsc_7723img_2521p6010969-161515a1300515a1816p5310289_mg_3007p6010613-56img_9363dsc_8324