Gary Frank

    661
    Gary Frank
    Fumettista
     

    Gary Frank, classe 1969, è un fumettista britannico, noto per i suoi lavori su The IncredibleHulk e Supergirl.
    Inizia la sua carriera professionale nel 1991, illustrando copertine e racconti interni per DoctorWho Magazine e Toxic! Questo lo ha portato ad un periodo alla Marvel UK nel 1992 come artista della serie regolare su Motormouth&Killpower. Nello stesso anno viene reclutato dalla Marvel Comics per illustrare le copertine di The IncredibleHulk, a partire dal numero 400.
    Durante il suo periodo iniziale alla Marvel ha contribuito alla realizzazione di copertine, interni e pin-up per varie serie, come X-Men Unlimited, il Sabretooth Special, X-Men Classic, X-Men Prime,Doctor Strange, Sorcerer Supreme, tra gli altri.
    Nel 1996 viene assunto per la nuova serie in corso Supergirl della DC Comics, su testi di Peter David.
    Nel 1997 si trasferisce alla Image Comics, dove, insieme allo scrittore John Arcudi, entra a far parte del nuovo team creativo per il titolo Wildstorm Gen.
    Nel 2000 inizia la sua prima collaborazione con J. Michael Straczynski, lavorando come penciller sulla serie Midnight Nation.
    Il 16 luglio 2002 viene annunciato l’accordo per un contratto esclusivo con la Marvel. Il suo primo lavoro in base a questo contratto è stato un arco sui numeri 61-62 di The Avengers, scritto da Geoff Johns e inchiostrato da JonSibal. Nel 2003, nuovamente in coppia con Straczynski su Supreme Power, sotto l’etichetta Marvel MAX, per il pubblico maturo. Con il suo realismo e la sua narrazione matura, la serie è diventata il primo titolo MAX della Marvel a vendere oltre 100.000 copie.
    Durante la sua corsa al Supreme Power Frank ha fornito copertine per un diverso numero di serie Marvel come Silver Surfer, Wolverine/Punisher, The IncredibleHulk, e la miniserie Supreme Power spin-off, DoctorSpectrum, The Amazing Spider-Man, Black Panther e numerose altre, oltre a due pagine di arte interiore per Vendicatori: Finale one-shot.
    Nel 2007 firma un altro contratto di esclusiva, ma questa volta con la DC Comics. Tra gli altri lavori, in team con lo scrittore Geoff Johns, firma la mini-serie Superman: Secret Origin. Si tratta della storia che il DC Executive Editor Dan Di Dio ha definito come il racconto “definitivo” sulle origini di Superman.
    Il 2012 è l’anno di Batman: Earth One, una graphic novel originale fuori continuity.
    Da qualche mese è in uscita sul mercato italiano con uno degli eventi DC più importanti del 2019, quel Doomsday Clock che vede per la prima volta l’incontro tra i personaggi di Watchmen e quelli dell’Universo DC.